Ogni lettore, quando legge, legge se stesso – Seminario per animatori di laboratori di lettura

Tag

, ,

read

 

Cosa
Partecipare ad un laboratorio di lettura significa confrontarsi e condividere idee, intuizioni ed emozioni suscitate da un libro. Animarne uno, è guidare ad un percorso educativo alla lettura come processo consapevole attraverso il quale esercitare l’immaginazione e la fantasia, sviluppare senso critico, formulare opinioni e sostenerle in un confronto diffuso. L’animatore, quindi, è l’intermediario del confronto, lo stimolatore del dialogo, il connettore degli spunti di riflessione e delle suggestioni per dare all’esperienza di lettura un valore dinamico e di relazione. Il seminario prevede incontri teorici durante i quali si affronteranno tematiche relative all’approccio alla lettura e all’animazione dei laboratori ai quali si affiancheranno incontri pratici in cui si analizzeranno e sperimenteranno le varie fasi di un laboratorio di lettura

Chi
Il progetto è rivolto ai docenti, agli operatori sociali e culturali ed a chiunque sia interessato ad animare gruppi di lettura

Dove e quando
Gli incontri da 4 ore ciascuno si terranno nei pomeriggi di venerdì 2 dicembre 2016, 13 gennaio, 3 febbraio e 3 marzo 2017 presso il Palazzo della Cultura P. Crupi, via Cuzzocrea  (Reggio Calabria)

Responsabile del seminario
Romina Arena, responsabile per le Pietre di scarto dei laboratori di scrittura creativa e lettura consapevole. Anima laboratori di scrittura e lettura in Italia e Spagna. Ha tenuto un workshop di scrittura e lettura per le classi di italiano presso la Escuela Oficial de Idiomas della Galizia. Si occupa di comunicazione – editing, copywriting, scrittura per il web, fotografia – e scrive recensioni per Mangialibri

 

Per costi e adesioni scarica il PDF al link sottostante

locandina-seminario-animatori-laboratori-lettura

 

Annunci

Laboratorio di lettura – Terra degli uomini, Antoine de Saint-Exupéry

Tag

, , ,

Il 17 ottobre alle ore 17:00 presso la Villetta de Nava (accanto alla Biblioteca Comunale) terremo il nostro secondo laboratorio di lettura aperto a tutti interamente dedicato alla raccolta Terra degli uomini dello scrittore francese Antoine de Saint-Exupéry

 

TERRA DEGLO UOMINI Def_lay

Dall’introduzione di Paul Nizan: Terra degli uomini  è il resoconto fedele e scrupoloso delle difficili esperienze alle quali Antoine de Saint-Exupéry, per il suo mestiere di pilota di linea, ha partecipato. Questo processo verbale è composto con un rigore, una misura e una dignità che conquistano l’ammirazione e l’amicizia. Questo universo, in cui i pericoli, l’angoscia, la paura, la morte devono essere costantemente superati, viene descritto con un’assenza totale di enfasi, di vocalizzi, di messa in scena, insomma. Mi sembra che non esista altra parola che possa caratterizzare meglio questa impresa all’infuori di ‘pudore’, che è, come risaputo, una virtù dell’azione virile e un segreto dell’efficacia letteraria. […] Terra degli uomini non ha un’ombra di romanticismo. Non si è romantici quando si misura con la più grande precisione possibile ciò che per l’uomo è possibile o impossibile essere o fare.

 

antoine-de-saint-exupery-in-cocpit-of-lockheed-f-5b

“Noi siamo usciti da una lava in fusione, da una pasta di stella, da una cellula vivente germinata per miracolo è, poco a poco, ci siamo elevati fino a comporre delle cancate e a misurare le vie lattee”  – Antoine de Saint- Exupéry

Siete tutti invitati a partecipare portando con voi un brano che riterrete particolarmente significativo del vostro personale incontro con Terra degli uomini (massimo una pagina). Lo leggeremo e lo commenteremo insieme.

 

 

Niente trucchi da quattro soldi – I laboratori di scrittura creativa

Tag

, , ,

keep-calm-and-write

“Le parole sono tutto quello che abbiamo,
perciò è meglio che siano quelle giuste”

Dal 10 ottobre, alle ore 17:00, a Reggio Calabria presso la Villetta De Nava (accanto alla Biblioteca comunale) riprenderemo i laboratori di scrittura creativa. Leggeremo brani di narrativa, li accompagneremo a stralci dai manuali di scrittura creativa, interrogheremo i grandi scrittori per carpirne trucchi e preziosi consigli, ma soprattutto ci metteremo in gioco. Lo scopo è quello di imparare ad utilizzare la scrittura come strumento di comunicazione per raccontare, raccontarsi e fare ciò che ci viene meglio in quanto persone inserite in una collettività dinamica: costruire storie.

Faremo esercitazioni sul racconto breve, parleremo di tecniche narrative, lavoreremo sui testi, ci leggeremo a vicenda. Creeremo un gruppo sinergico in cui la scrittura non sia quell’arte riservata a pochi eletti, ma il mezzo per esprimersi ed avere uno sguardo più attento e curioso verso la realtà che ci circonda con le sue specificità, i suoi dettagli unici, le sue innumerevoli sfumature, il suo carico multiforme di umanità brulicante, il suo portato di infinite storie che aspettano di essere raccontate.

I Laboratori si articoleranno in due appuntamenti mensili nei quali fare pratica attiva di scrittura e sviluppare un rapporto consapevole coi propri testi attraverso un lavoro condiviso di editing.

I laboratori sono gratuiti ed aperti a tutti.

Qui il calendario completo degli appuntamenti.