Tag

, , ,

Il 17 ottobre alle ore 17:00 presso la Villetta de Nava (accanto alla Biblioteca Comunale) terremo il nostro secondo laboratorio di lettura aperto a tutti interamente dedicato alla raccolta Terra degli uomini dello scrittore francese Antoine de Saint-Exupéry

 

TERRA DEGLO UOMINI Def_lay

Dall’introduzione di Paul Nizan: Terra degli uomini  è il resoconto fedele e scrupoloso delle difficili esperienze alle quali Antoine de Saint-Exupéry, per il suo mestiere di pilota di linea, ha partecipato. Questo processo verbale è composto con un rigore, una misura e una dignità che conquistano l’ammirazione e l’amicizia. Questo universo, in cui i pericoli, l’angoscia, la paura, la morte devono essere costantemente superati, viene descritto con un’assenza totale di enfasi, di vocalizzi, di messa in scena, insomma. Mi sembra che non esista altra parola che possa caratterizzare meglio questa impresa all’infuori di ‘pudore’, che è, come risaputo, una virtù dell’azione virile e un segreto dell’efficacia letteraria. […] Terra degli uomini non ha un’ombra di romanticismo. Non si è romantici quando si misura con la più grande precisione possibile ciò che per l’uomo è possibile o impossibile essere o fare.

 

antoine-de-saint-exupery-in-cocpit-of-lockheed-f-5b

“Noi siamo usciti da una lava in fusione, da una pasta di stella, da una cellula vivente germinata per miracolo è, poco a poco, ci siamo elevati fino a comporre delle cancate e a misurare le vie lattee”  – Antoine de Saint- Exupéry

Siete tutti invitati a partecipare portando con voi un brano che riterrete particolarmente significativo del vostro personale incontro con Terra degli uomini (massimo una pagina). Lo leggeremo e lo commenteremo insieme.

 

 

Annunci