readingVenerdì 28 marzo 2014, alle ore 16.30, si terrà presso l’Auditorium “San Vincenzo de’ Paoli”, a Reggio Calabria, via Mazzini, il 4° Reading di testi prodotti nei Laboratori di scrittura creativa “Carta, penna e …”, ideati e realizzati dall’Associazione culturale Pietre di Scarto, tra ottobre 2013  e febbraio 2014, con cadenza settimanale, presso alcune scuole medie superiori di Reggio: Convitto nazionale “T. Campanella, Istituto Tecnico “R. Piria”, Liceo Scientifico “L. Da Vinci” e Liceo Scientifico “A. Volta”.
Gli studenti che hanno partecipato leggeranno alcuni dei testi da loro scritti negli incontri del Laboratorio, rielaborati e rivisti insieme ai coordinatori con i quali hanno anche scelto liberamente quelli da proporre al pubblico. Al termine il presidente di Pietre di scarto, prof. Tita Ferro, consegnerà l’attestato di frequenza  e alcuni libri offerti in omaggio dalla casa Editrice Città de sole, dall’Agenzia Raschillà e dalle librerie Amaddeo, Nuova Ave, Paoline, alle quali va il sentito ringraziamento degli organizzatori e del gruppo dei partecipanti per la preziosa collaborazione offerta ad un’iniziativa culturale nuova, che intende sottolineare significativamente i rapporto tra scrittura e lettura e le possibilità che si aprono alle librerie come punto di incontro ed occasione preziosa di comunicazione tra persone interessate alla lettura e alla scrittura.
Nella stessa occasione sarà presentato al pubblico e alla stampa il nuovo Convegno sulla Letteratura organizzato dall’Associazione Culturale Pietre di Scarto, un appuntamento annuale primaverile al quale l’Associazione ha ormai abituato il suo pubblico di docenti, studenti ed interessati al discorso letterario.
Il titolo dell’undicesimo convegno quanto mai significativo, “Nei boschi narrativi, personaggi in cerca di …”, porta all’attenzione l’importanza dei personaggi senza i quai non esiste il racconto, che, come afferma Pirandello, sono immortali, “vivono eterni, perché – vivi germi – ebbero la ventura di trovare una matrice feconda, una fantasia che li seppe allevare e nutrire, far vivere per l’eternità!”.
Pietre di Scarto è un’associazione culturale attiva dal 1999 a Reggio Calabria e nella sua provincia per realizzare laboratori culturali nel campo dei linguaggi verbali e non verbali attraverso i laboratori di lettura consapevole, di scrittura creativa, di autobiografia, di cinema, attuati dai soci con impegno del tutto volontario e gratuito. Dal 2005 aderisce, insieme ad altre associazioni in varie parti d’Italia e d’Europa, con le quali condivide un manifesto di intenti, a BombaCarta, un’esperienza di esercizio e di riflessione sull’espressione artistica e creativa aperta a chiunque abbia il desiderio di mettere in gioco la propria sensibilità e i propri talenti in un confronto aperto e creativo.  Annualmente organizza il Convegno Nazionale sulla Letteratura, giunto quest’anno, con il titolo significativo, “Nei boschi narrativi, personaggi in cerca di …”, all’undicesima edizione: il Convegno coinvolge scrittori, critici, studiosi ed esperti famosi in Italia e all’estero, portando avanti una ricerca sistematica nel vasto campo della letteratura, la cui validità è testimoniata dagli atti ogni anno puntualmente pubblicati.

Annunci