perdere_qualcosa_by_BluoltremareDi Marileda Suraci

Camminava storta, lo sguardo basso, scrutava per terra meticolosamente lì nella strada.
Non sapeva come dirlo a suo marito tornata a casa.
Era stata a bere un the con le amiche quel pomeriggio di Ottobre. Si era divertita.
Avevano riso tanto.
Al momento del commiato Margherita le disse guardandole la mano: -Hai perso il brillante!-
Si guardò il dito e non lo vide. L’incastonatura dell’anello di fidanzamento era desolatamente vuota.
Cercarono inutilmente nel locale, poi si salutarono.
Ripercorse più volte a testa bassa il tragitto fino alla macchina …sperando.
Ad un tratto lo vide, non il brillante ma … un ferro di cavallo, consunto, spezzato, con un chiodo ancora miracolosamente attaccato.
Era un buon segno o l’inizio di una catastrofe ?

Annunci