E rieccoci qua, puntuali, come promesso, belli freschi ed impazienti di riprendere le nostre attività dopo la pausa estiva. Il primo incontro formale si è già tenuto, a dire il vero,  a metà del mese scorso, ma dovevamo ancora ridestarci ben bene dal torpore e dai ritmi rallentati della bella stagione. Riprenderemo così a carburare ufficialmente venerdì prossimo, 6 ottobre, alle 15.30 in punto per la nostra prima Officina del nuovo anno.

Quante novità, quest’anno,  care Pietre di scarto….

Un’Officina nuova di zecca, tanto per incominciare. Di pari passo alla tematica mensilmente sviluppata dai bombers romani, che quest’anno avrà come tema i “COLORI“, abbiamo pensato bene di provare ad approfondire gli interrogativi o meglio le cose “ancora da sapere” venute fuori durante la nostra ultima officina di giugno, quella, appunto sulle “Cose che bisognerebbe sapere“. Pertanto, dopo esserci interrogati su cosa significa sentirsi a casa, su come si fa una passeggiata, su come si fanno i miracoli (tanto per rinfrescarci la memoria) le Pietre di scarto si dedicheranno mensilmente all’approfondimento di ciò che, secondo ciascuna di noi, ad oggi, è ancora importante da sapere.

Non temete! Le nostre officine continueranno ad essere sempre aperte a tutti e gratuite, ma, per chi non potesse essere dei nostri, mensilmente la persona a cui toccherà spiegare che cosa, secondo lei, è ancora importante da sapere, si occuperà di redigere l’editoriale, ovvero la colonna sonora dei successivi 30 giorni, una serie di pensieri, di considerazioni, di riflessioni che aiuteranno tutti quanti noi a riflettere e a sviluppare meglio l’argomento del momento. L’editoriale sarà puntualmente pubblicato sul nostro blog.

Questi sono, invece, gli altri appuntamenti da memorizzare sulle nostre agende per i prossimi mesi, oltre quelli che avremo il piacere di comunicarvi cammin facendo:

Laboratorio di lettura “Il filo di Arianna“: 2° e 4° martedì del mese, dalle 15.30 alle 17.30;

Laboratorio di scrittura creativa “Carta, penna e…: 3° venerdì del mese, dalle 15.30 alle 17.30;

Officina di espressioni creative: 1° sabato del mese, dalle 9.30 alle 12.00/12.30.

Annunci